PSICONCOLOGIA

Scopri con l’aiuto dei nostri Esperti, come affrontare al meglio
il tuo percorso di terapia.

Psiconcologia: Il paziente al centro della cura

In tempi recenti l’attenzione della terapia oncologica si è spostata dalla mera sopravvivenza del paziente, elemento critico ma ormai controllabile nella gran parte delle patologie, alla qualità della vita, ovvero tutto quell’insieme di parametri che vanno dal senso di benessere al rapporto sociale percepito, alla spiritualità nelle fasi più avanzate della malattia. Lo psiconcologo deve, dunque, comprendere quali sono i bisogni del paziente non soddisfatti nella patologia, analizzando anche il punto di vista in proposito dei parenti, dei medici e degli infermieri, per delineare un panorama più articolato e vissuto da più punti vista.

Risponde il Dr. Riccardo Torta