Mieloma Multiplo: Che cosa è bene che sappiano i parenti di un paziente affetto da Mieloma Multiplo?

I parenti devono essere informati, se il paziente non dà limitazioni in questo senso, sullo stato di salute del paziente, sul tipo di terapia e che siano a conoscenza della prognosi, in modo da poterlo anche supportare nel modo più opportuno. E’ però anche importante che essi sappiano che possono cercare aiuto psicologico, perché spesso non è facile stare accanto a un parente malato e molti centri psicologici sono pensati apposta per dare supporto alle famiglie.

Risponde la Dr.ssa Patrizia Tosi