MACROGLOBULINEMIA DI WALDENSTROM (MW)

Macroglobulinemia di Waldenström: Quali sono i segni e i sintomi della malattia di Waldenstrom che portano il paziente dal medico?

I pazienti affetti da malattia di Waldenstrom sono solitamente asintomatici e giungono all’attenzione del medico perché gli esami del sangue mostrano un picco monoclonale formato da anticorpi IgM. Altri pazienti invece presentano febbre o febbricola, calo di peso non intenzionale, sudorazioni notturne o stanchezza molto importante. Qualche paziente può presentarsi anche con disturbi neurologici e quindi spesso viene inizialmente indirizzato a un neurologo per la comparsa di disturbi prevalentemente sensitivi che cominciano di solito dalle mani o dai piedi e che possono essere riferiti dal paziente come alterazioni della sensibilità, bruciori e formicolii.

Risponde la Dr.ssa Marzia Varettoni