LINFOMA A CELLULE MANTELLARI (MCL)

Linfoma a Cellule Mantellari: Quali sono i sintomi del linfoma mantellare

I sintomi che il paziente presenta all’esordio della malattia sono, nella maggior parte dei casi, un ingrossamento delle ghiandole a livello delle stazioni corporee, i linfonodi, generalmente localizzati nel collo, nelle ascelle o a livello dell’inguine. Il paziente può anche presentare un ingrossamento della milza o recarsi dal medico per un abbassamento dei valori del sangue. Più raramente, il paziente può avere la febbre o presentare un calo ponderale, perdere l’appetito, riscontrare qualche disturbo gastro-intestinale o presentarsi con lesioni cutanee.

Risponde il Dr. Carlo Visco