LINFOMA A CELLULE MANTELLARI (MCL)

Linfoma a Cellule Mantellari: Come avviene la diagnosi di linfoma mantellare?

La diagnosi è invariabilmente legata all’asportazione chirurgica del linfonodo ingrossato oppure su biopsia osteo-midollare che viene effettuata da un ematologo specialista. Esiste la possibilità che la malattia si sviluppi anche in organi così detti “extra-nodali”, quali ad esempio la milza, il midollo osseo o l’apparato gastro-intestinale. In questo caso la biopsia istologica e l’analisi al microscopio potrebbero essere l’unico modo per formulare la diagnosi di linfoma mantellare.

Risponde il Dr. Carlo Visco