LEUCEMIA LINFATICA CRONICA (LLC)

Leucemia Linfatica Cronica: Con quale frequenza devono essere eseguiti i controlli e gli esami del sangue?

La frequenza con cui vengono fatti i controlli nel paziente con leucemia linfatica cronica dipende dal ritmo di crescita della malattia: ogni 2-3 mesi per i pazienti con malattia più rapida, anche 1 sola volta l'anno per i pazienti con malattia stabile.

Risponde la Dr.ssa Francesca Romana Mauro