LEUCEMIA LINFATICA CRONICA (LLC)

Leucemia Linfatica Cronica: Al momento della diagnosi si può capire che forma avrà, che gravità avrà questa forma di leucemia linfatica cronica?

Attraverso studi di biologia molecolare e studi di citogenetica molecolare è possibile prevedere l’andamento della malattia. Questi studi sono utili sia per i pazienti asintomatici, perché è possibile prevedere quanto sarà lungo il periodo in cui non è necessario un trattamento, sia per i pazienti sintomatici, perché danno un’indicazione di quale possa essere la terapia migliore. Si parla dunque di medicina personalizzata o medicina di precisione.

Risponde il Dr. Stefano Molica